IMPIANTI PER TRAVERSONI

Gli impianti per la produzione di traverse da deviatoio offrono un processo produttivo assistito e funzionale in ogni fase. Le linee Long Line per traversoni da scambio sono progettate sia in soluzione autoreagente (la struttura del cassero sopporta la forza di precompressione) e quindi senza necessità di fondazioni, sia nel sistema tradizionale con testate di tiro e rilassamento alloggiate in adeguate fosse di fondazione. Le linee produttive degli impianti Long-Line, così come i casseri impiegati nel sistema Carosello di Wegh Group, sono studiati per una rapida e facile sostituzione dei fondelli e separatori nelle fasi di adeguamento del cassero al cambio di tipologia di manufatto da produrre.

LONG-LINE

Gli impianti Long –Line per la produzione di traverse e traversoni da scambio sono uno dei prodotti storici di WEGH Group e sono stati installati in ogni angolo del mondo. Sono impianti che usano sistemi di controllo elettromeccanici con componenti standard facilmente reperibili, un vantaggio non secondario quando si opera in contesti e aree difficili.
La tecnologia Long-Line di WEGH Group permette l’allentamento, il taglio dei fili di precompressione e lo sformo delle traverse senza effettuare alcun movimento dei casseri.
I casseri progettati e realizzati per il sistema Long-Line sono disponibili con soluzioni che consentono l’intercambiabilità delle piastre sotto rotaia, permettendo quindi l’utilizzo di diverse tipologie di ancoraggi quali ad esempio Pandrol e-clip, Fast clip, Vossloh, D.E. clip, Denik, Stedef, KB etc. Il processo di produzione è completamente assistito da macchine a ciclo semi-automatico. Le traverse ferroviarie sono gettate sottosopra e vengono ruotate automaticamente durante la fase di sformo. Il sistema a fili aderenti, proprio dei nostri impianti Long-Line, rappresenta un considerevole risparmio nella produzione di traverse ferroviarie in calcestruzzo, economia principalmente rappresentata dall’uso di prodotti nello stato in cui sono reperibili sul mercato e che quindi non hanno bisogno di alcun processo di trasformazione o di accessori particolari.

CAROSELLO

Gli impianti Carosello sono caratterizzati da un elevato grado di automazione: i macchinari coinvolti nel ciclo di produzione sono controllati da PLC con caratteristiche tecnologiche e performance di altissimo livello. Dal 1982 WEGH Group costruisce impianti per la produzione di traverse ferroviarie in calcestruzzo armato precompresso, post-teso o pre-teso con il sistema Carosello. Composti da un circuito chiuso in cui i casseri, ognuno da 2 a 4 impronte, sono in grado di sopportare la forza di precompressione.
I casseri così composti si muovono lungo la linea produttiva tra le varie postazioni di lavoro dove si svolgono le operazioni di lavorazione prima di passare allo step successivo.
I casseri progettati e realizzati per il sistema a Carosello sono disponibili con soluzioni che consentono l’intercambiabilità delle piastre sotto rotaia, permettendo quindi l’utilizzo di diverse tipologie di ancoraggi quali ad esempio Pandrol e-clip, Fast clip, Vossloh, D.E. clip, Denik, Stedef, KB etc. WEGH Group offre soluzioni personalizzate nella progettazione e nella realizzazione sia degli impianti che dei casseri .
Gli impianti Carosello offrono la possibilità di optare tra varie sistemi di precompressione
-Precompressione a cavi pre-tesi con fili d’acciaio lisci rifollati alle piastre d’acciaio di testata
-Precompressione a cavi pre-tesi attraverso l’uso di fili aderenti
-Precompressione con cavi post-tesi mediante fili d’acciaio inguainati e imbullonati con piastre d’acciaio alle estremità della traversa.

Caratteristiche principali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tipologia traverse
Monoblock

Capacità produttiva
Da 70 a 240 m di manufatti cad. pista

Tipologia di precompressione
A cavi aderenti (Fili indentati/trefoli)

Trasferimento precompressione
A mezzo cilindri idraulici

Tipologia linee di produzione
Con testate in fosse di fondazione
Soluzione autoreagente (senza necessità di fondazioni)

Trasporto calcestruzzo alla distributrice
Su richiesta a mezzo di sistemi automatici

Fase di getto del calcestruzzo
Assistito con macchine semiautomatiche

Fase di vibrazione calcestruzzo
A mezzo vibratori elettrici esterni ad alta frequenza

Fase di taglio trefoli
Assistito con macchine semiautomatiche

Fase di oliatura casseri-stesura fili/trefoli
Assistito con macchine semiautomatiche

Caratteristiche principali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tipologia traverse
Monoblock

Capacità produttiva
50/100/150/200/250 traverse da deviatoio cad. turno

Tipologia di precompressione
Con ancoraggi di testata (precompressione)
Con fili inguainati (postensione)

Trasferimento precompressione
Simultanea su entrambi i lati e su tutti i tiranti

Trasporto calcestruzzo alla distributrice
Su richiesta a mezzo di sistemi automatici

Fase di getto del calcestruzzo
Assistito con macchine semiautomatiche

Fase di vibrazione calcestruzzo
A mezzo banchi vibranti con vibratori elettrici esterni ad alta frequenza

Fasi di produzione
Da semiatomatiche ad automatiche a seconda della produttività/tipologia di impianto

Per scoprire e conoscere tutti i progetti che abbiamo realizzato nel corso della nostra storia, consulta la pagina dedicata alle referenze.

La funzione Ricerca e Sviluppo è una componente essenziale alla quale destiniamo risorse significative.